"scarta la tua memoria, scarta il tempo futuro del tuo desiderio; dimenticati entrambi, in modo da lasciare spazio ad una nuova idea. Forse sta fluttuando nella stanza in cerca di dimora, un pensiero, un'idea che nessuno reclama..." Bion

Accidenti a quel giorno che ho detto....


Oggi, Sabato 15 Giugno, sono a casa, tra libri e stanchezza mentre penso che a 35 anni di esami ne ho già fatti molti e non capisco perché quel giorno ho deciso di ritornare sui libri...
Sono Laura, ho 35 anni, la maggior parte passata a studiare, dopo la laurea in psicologia ed un lavoro da coordinatrice del personale che mi appagava, un giorno per caso ho visto un concorso pubblico per accedere ad una scuola di 4 anni di specializzazione in psicoterapia.... l'ho pure passato, ( sono arrivata penultima....xrò, é segno che anche i non raccomandati ce la possono fare!)....passano gli anni, 4 sono tanti e duri quando si ha un lavoro full time e si vive da soli con un cane!
Il giorno in cui mi sono specializzata ricordo che ero così stanca che ho detto al mio compagno " non prenderò più in mano un libro..."! Così é stato, per poco, gli anni sono passati, il lavoro cambiato, ho iniziato ad avere maggior affermazione nel mio campo ed un giorno....
Guardo nuovamente il sito dell'Università, eccomi qui...sono al 2°anno di Scienze dell'Educazione, senza saperne bene la ragione!
Forse la ragione é il bisogno continuo di mettermi in gioco, ciò che mi ha portata anni fa ad aprire un blog, ciò che mi ha successivamente spinta a "testarmi" con i video nel web!
Insomma, anche se é Sabato, fra pochi giorni ho l'esame, ho chiesto 3 giorni di ferie dal lavoro ( e vi assicuro vorrei essere sdraiata su una spiaggia!), scrivendo queste poche righe ho capito....io sono così, non posso e non voglio cambiarmi, ho un costante bisogno di sentirmi viva, attiva!
Cari amici studenti, a voi dedico questa semplice riflessione, sotto esame lo stress é alle stelle, ci sono mille pensieri, ma una cosa é certa...siete e siamo comunque fortunati, abbiamo la possibilità unica di imparare, conoscere, sapere, le nostri menti fortunate verranno forgiate dai libri e si apriranno verso l'infinito! ( queste sono le parole di mio padre che sono ora posso capire fino in fondo)
Allora comunque vada...sarà un successo, torno sui libri che é meglio!

Follow by Email

Gadget

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.

traslate in english